Premio Giovani Eccellenze Pugliesi

#studioinpugliaperché

rosa servadio

Diplomato al Liceo scientifico Enrico Fermi

CATEGORIA: PRODUZIONE LETTERARIA

Esprimi la tua preferenza VOTA
Per votare questo elaborato inserisci il tuo indirizzo e-mail e clicca su Vota. Riceverai un'email per confermare.

#studioinpugliaperchè

Futuro
Fu duro
Trovare una strada da percorrere
Trovarsi.
Nel cuore, un sogno
Nella testa, un bisogno.
Figli di una terra che profuma di mare
Madre che ci ha allevato marinai
Ci ha insegnato a spiegare le vele,
Puntando verso l’orizzonte
Là, all’angolo dove si incontrano il “chi sono” e il “chi voglio essere”.
Figli di una terra che brucia di sole
Padre che ci ha cresciuti beduini,
Senza un tetto dalla fondamenta resistenti,
Costretti a vagabondare nel mondo,
A scappare dal deserto in cerca di acqua,
Sorgente di speranza limpida,
Che disseta, ma non soddisfa.
Schiavi della povertà
Che ci ha resi umili
E ci ha sfamati con il pane duro del sacrificio.
Un tesoriere, senza opportunità.
Un paniere, senza possibilità.
Al collo, catene.
Ai piedi, piombo.
La testa, evade verso mete lontane
Il corpo, chiuso tra le gabbie di una prigione.